D-Day

L’invasione a lungo attesa dell’Europa occupata dai nazisti da parte delle truppe anglo-americane ha inizio poco dopo la mezzanotte del 6 giugno 1944 con il lancio della prima ondata di paracadutisti americani, britannici e canadesi sulla Normandia. La più imponente operazione militare di mare, aria e terra che si ricordi coinvolse 3 milioni di uomini, 13.000 aerei e 6000 navi. All’alba, dopo un pesante bombardamento delle coste francesi, 135.000 soldati alleati sbarcarono in cinque punti e, nonostante le formidabili difese costiere tedesche, tutti con successo. La difesa tedesca fu particolarmente tenace ad Omaha Beach, espugnata dalle truppe americane solo dopo ore di scontri sanguinosi. A fine giornata i soldati sbarcati erano 150.000 e gli Alleati avevano preso il controllo di circa 80 miglia quadrate di territorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...