La Battaglia di Tornavento

Sabato 25 e domenica 26 giugno rievocazione storica dello scontro, avventuo il 22 giugno 1636

I Cavalieri del Fiume Azzurro – Confraternita Culturale Enogastronomica di Tornavento, con la collaborazione del Tercio de Saboya, Associazione Storico Culturale di Tornavento propongono la ormai consolidata annuale Rievocazione Storica della Battaglia di Tornavento, arrivata alla XV Edizione. Tale sinergia mette a disposizione un paniere di eventi legati alla cultura, alla tradizione culinaria e alla riscoperta di ciò che accadde quel 22 Giugno del 1636, dove i Tercios Spagnoli, Alemanni e Italiani contrastarono l’avanzata e gli attacchi delle truppe Franco Sabaude, per la difesa del Ducato di Milano.

Sabato 26 Giugno dalle 10.00 alle 20.00 in Piazza Sant’Ambrogio a Lonate Pozzolo saranno presenti gli “Amici di San Vittore” di Priocca (Cn). Questa compagine porterà indietro nel tempo i visitatori, mostrando la maestria degli artigiani e dando vita al villaggio di arti e antichi mestieri, con occupazioni che facevano parte della vita quotidiana del XVII Secolo.

Dalle ore 15.30 vi sarà una dimostrazione di falconeria a cura dei Falconieri delle Orobie e dalle ore 17.00 alcuni rievocatori provenienti da varie regioni d’Italia rappresenteranno l’invasione del borgo di Lonate avvenuta all’epoca.
La sera di sabato 26 Giugno alle ore 20.30 l’evento “A Cena col Curato Comerio” sarà l’occasione per poter gustare alcune ricette elaborate e messe a disposizione dal Ristorante Bertoni di Tornavento.

La serata avrà luogo in piazza Parravicino a Tornavento, al riparo di un tendone, con la collaborazione del Circolo S. Eugenio, presso il quale sarà possibile prenotare la propria presenza a questo banchetto. Al termine delle libagioni dalle ore 21.30 il Gruppo di Ballo del Tercio de Saboya di Tornavento proporrà danze seicentesche, nel quadro di uno spaccato di vita del tempo. Seguiranno l’attacco da parte dei francesi, provenienti dal Ticino con le fiaccole ed un’esibizione di duellanti. Questa serata come l’intera giornata di domenica, riservata alla Rievocazione Storica della Battaglia, verranno riprese in diretta e diffuse in internet attraverso i siti dei Cavalieri del Fiume Azzurro, del Tercio de Saboya e sui rispettivi profili del social network Facebook.

Domenica 26 dalle 10.00 alle 12.30 in Piazza Parravicino a Tornavento sarà presente una postazione filatelica di Poste Italiane che proporrà l’annullo filatelico espressamente realizzato dalla nostra associazione per la XV edizione della Rievocazione. Insieme all’annullo verranno proposte due cartoline con soggetti storici.
Il programma della mattina prevede una scaramuccia tra Tercios Alemanni, Italiani e Spagnoli contrapposti alle Truppe Franco Sabaude. Alle ore 12.00 alcune salve di cannone sanciranno la tregua.

Nel pomeriggio presso l’Area della Vecchia Dogana Austro Ungarica di Via Gaggio (Sede del Parco del Ticino) ritroveremo la postazione filatelica di Poste Italiane e saranno presenti gli autori Laura Tirelli e Luca Cristini, che proporranno i loro libri a tema storico, inerenti il periodo della Battaglia.

Dalle ore 15.00 i Cavalieri del Fiume Azzurro daranno inizio alla XV Rievocazione della Battaglia di Tornavento. L’Araldo annuncerà l’esibizione degli Sbandieratori di Ferno e a seguire presenterà le compagini Franco Sabaude e Spagnole, dando risalto alla presenza dei gruppi di Cavalleria. I gruppi rievocheranno le differenti fasi della Battaglia di Tornavento con scontri armati, salve di moschetto, cannone e cariche a cavallo.
Tutta la giornata di domenica il Consorzio Produttori Parco del Ticino delizierà il palato del pubblico, offrendo prodotti a km zero, presso la Dogana. Inoltre altri punti di ristoro saranno a disposizione del pubblico presente.
Durante tutta la rievocazione ci sarà possibilità di ampio parcheggio gratuito. Le forze dell’ordine e la Protezione Civile garantiranno la tranquillità dello svolgimento della manifestazione.
L’evento sarà ripreso dall’emittente Telelombardia, interessata a dare sempre più spazio alle attività culturali e agli eventi di carattere storico presenti sul territorio.

Programma:

SABATO 26 GIUGNO 2011

Lonate Pozzolo – Piazza S. Ambrogio
Dalle 10.00 alle 20.00
(In collaborazione con l’Assessorato al Commercio del Comune di Lonate Pozzolo)

Villaggio Arti e Mestieri Antichi
Allestimento villaggio “Arti e Mestieri antichi” a cura del gruppo Amici di S.Vittore di Priocca (CN).

Dalle ore 13.00

Spettacolo falconeria
Esposizione rapaci

Dalle 15.30 alle 19.30

Dimostrazione e intrattenimento a cura de “I Falconieri delle Orobie”

Ore 17.00

Rievocazione storica “Invasione del borgo di Lonate”
Rievocazione storica con ricostruzione di scene di vita quotidiana e militare nei giorni dell’invasione francese del 1636, a cura dei sodalizi: Associazione Culturale Tabularasa – Jesi (An), Associazione Storico Culturale Orme del Tempo, Fermo (Fm), Compagnia d’Arme Stratos, Bari, Compagnia d’Arme Cavalieri di San Giovanni, Noale (Ve), Associazione Cappa e Spada, Livorno.

Tornavento – Piazza Parravicino

Ore 20.30

Cena storica rinascimentale
Cena a numero chiuso su prenotazione dal titolo: “A cena col Curato Comerio”
Prenotazioni per la cena presso: Circolo S. Eugenio – Piazza Parravicino -Tornavento

Ore 21.30

Una sera nel Seicento

Rievocazione storica di scene di vita del Seicento con: esibizione di balli rinascimentali a cura del gruppo di ballo del Tercio de Saboya; attacco da parte dei Francesi provenienti dal Ticino. alla luce delle fiaccole; esibizione di duellanti.

DOMENICA 27 GIUGNO 2011

Tornavento – Piazza Parravicino
Dalle 10.00 alle 13.00
Scaramuccia sul Ticino
Sfilata gruppi storici; rievocazione storica dello scontro sul Ticino e in piazza tra le truppe francesi e spagnole; salve di sagro a mezzogiorno.

Tornavento – località Vecchia Dogana Austro-Ungarica – via Gaggio
Ore 15.30
XV Rievocazione Storica della Battaglia di Tornavento
Grande accampamento con tende e vettovagliamento truppe Corteo storico militare con presentazione dei gruppi Esibizione a cura degli Sbandieratori di Ferno
Rievocazione delle differenti fasi della Battaglia di Tornavento, con scontri armati, salve di moschetto, cannone e cariche a cavallo tra Tercios Spagnoli, Alemanni, Italiani e le truppe Franco Sabaude.

Durante tutta la giornata:

Postazione delle Poste Italiane per annullo filatelico e vendita cartoline della XV Rievocazione Storica della Battaglia di Tornavento in collaborazione con il Gruppo “Harambee” di Lonate Pozzolo.

Durante il pomeriggio:

Promozione editoriale dei libri della collana “Battlefield” di Luca Stefano Cristini, scrittore, uniformologo e del romanzo “Il Quadro di Cheglio” della Prof.ssa Laura Tirelli.
Stand di Ricerche per appassionati di Araldica.
Stand di Prodotti Agricoltura “Km 0” a cura del Consorzio Produttori Parco del Ticino, presso la Dogana Austro-Ungarica di Tornavento, Via Gaggio.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...