La Regione Lombardia si tenga pure la croce o il rubinetto

image

L’assessore alla cultura eccetera eccetera sente il bisogno di dare una bandiera alla Lombardia. Credo che questa Lombardia, quella attuale, abbia già l’emblema che si merita: un logo che rappresenta l’edulcorazione e lo snaturamento di un antico simbolo (lo swastika) che oggi ci appare più simile a un rubinetto.

D’altro canto, proporre una bandiera gloriosa come il Ducale, per i Lombardi di oggi (ma ci sarebbe l’opposizione di gran parte dei bresciani e dei bergamaschi, e dei mantovani) mi parrebbe quasi ironico: la nostra meschinità è pari solo alla nostra codardia e al nostro egoismo, per non parlare della nostra ignoranza riguardo alle nostre radici.

Forse è davvero meglio la croce di s.giorgio, la Croce Rossa, così si evita di farsi sparare addosso. Mi pare più azzeccata, un simbolo tutto sommato quasi neutro, che non scontenta nessuno, leghisti ed ex leghisti, un comodo compromesso, che non rappresenta nessuna grandezza, casomai solo una battaglia vinta in maniera fortunosa. Una bandiera buona al massimo per autonomisti da carta di Chivasso, non certo per chi crede che l’Insubria e, per estensione, la Lombardia (storica e non l’invenzione austro-sabauda) debba ritornare a essere grande, a riprendersi il suo posto in Europa, a esserne anche guida culturale.

Se vi piace e pensate che non scontenti parti dell’attuale regione Lombardia, tenetevi pure la croce, o il rubinetto. Noi seguiamo i costumi della Vipera e non rinunciamo al nostro Ducale, l’unica nostra bandiera, identitaria e imperiale.

Vipereo mores non violabo!

Rev.Lorenzo Banfi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...